Fondazione Italia Giappone

La Fondazione Italia Giappone è stata istituita dal Ministero degli Affari Esteri nel 1999 con l'obiettivo di affiancare la sua azione di approfondimento delle relazioni tra Italia e Giappone e di promuovere l'immagine dell'Italia in Giappone e del Giappone in Italia attraverso iniziative in campo culturale, scientifico ed economico.
Svolge la sua attività in collaborazione con la Farnesina, l'Ambasciata d'Italia a Tokyo e gli Istituti Italiani di Cultura.

IN PRIMO PIANO

Premi della Fondazione Italia Giappone

La Fondazione Italia Giappone consegna ogni anno riconoscimenti a personalità che si sono dedicate allo sviluppo dei rapporti tra i due Paesi.
Il Premio Umberto Agnelli è un riconoscimento per i professionisti del mondo dei media che hanno contribuito a diffondere una più approfondita informazione sul Giappone in Italia e sull’Italia in Giappone.
Il Premio della Fondazione Italia Giappone, istituito nel 2019, è consegnato a personalità che attraverso la loro attività hanno contribuito notevolmente alla conoscenza reciproca tra i due Paesi.
Giovedì 10 settembre 2020 l'Ambasciatore Umberto Vattani ha consegnato il premio "Una Vita per il Cinema" - una scultura dell'artista Giorgio Bortoli - a Roberto Cicutto, Presidente della Biennale di Venezia.

Università Waseda

La Fondazione Italia Giappone collabora con l'Università Waseda di Tokyo per promuovere scambi culturali, di ricerca, di pubblicazioni e informazioni accademiche tra l'Italia e il Giappone, oltre alla mobilità degli studenti.

maggiori informazioni sulle possibilità di studio presso l'Università Waseda

Il 1 febbraio 2019 è entrato in vigore l'accordo di partenariato economico (EU-Japan Economic Partnership Agreement – EPA) firmato da Giappone e Unione Europea nel luglio 2018 dopo quasi sei anni di negoziati.
E’ stato definito il “più grande accordo commerciale della storia”, destinato a dar vita ad un polo economico integrato che rappresenta un terzo del PIL mondiale e coinvolge 635 milioni di consumatori.
La Fondazione Italia Giappone, ha seguito l'andamento del negoziato attraverso una serie di iniziative sin dal 2012, coinvolgendo esperti, rappresentanti delle Istituzioni e dei settori economici più rilevanti dei due Paesi, dapprima per sollecitare una rapida intesa e in seguito per illustrare agli Imprenditori le importanti novità per le loro attività e come coglierle al meglio.

NEWS

Genova - Museo d’Arte Orientale E. Chiossone, lunedì 28 ottobre 2019 - PDF
Venezia - Ca’ Vendramin Calergi, giovedì 5 settembre 2019
L’Aquila - Auditorium Conservatorio Alfredo Casella, venerdì 5 luglio 2019 - PDF
Bologna - Confindustria Emilia Area Centro, giovedì 27 giugno 2019
Bologna - Palazzo di Varignana, lunedì 10 giugno 2019
Pistoia - Camera di Commercio, martedì 28 maggio 2019
Bari - Camera di Commercio, martedì 16 aprile 2019 - PDF

Bologna - Regione Emilia-Romagna, venerdì, 25 gennaio 2019 - PDF
Milano - Hotel Galileo, lunedì 16 luglio 2018
Roma - Ministero degli Affari Esteri, 22 e 23 gennaio 2018
Roma - Camera dei Deputati, Palazzo San Macuto, Giovedì 13 luglio 2017
Roma - Camera dei Deputati, Palazzo San Macuto, venerdì 24 marzo 2016
Roma - Camera dei Deputati, Palazzo Montecitorio, martedì 1 luglio 2014
Roma - Senato della Repubblica, Palazzo Giustiniani, venerdì 14 dicembre 2012

EVENTI

CINQUANT'ANNI DAL RAID ROMA-TOKYO CON AEREO DA TURISMO
Il 15 novembre 1970, a un mese dalla partenza dall'aeroporto di Roma Urbe, atterrava all'aeroporto Haneda di Tokyo il velivolo monomotore da turismo SIAI-Marchetti S-205 pilotato da Mario Panvini Rosati (1935-1997), con il cineoperatore della RAI Giancarlo Zane (1935) come compagno di viaggio. Circa 18.000 km compiuti in 26 tappe e 90 ore di volo, per commemorare l’impresa che - cinquant’anni prima, nel 1920 - avevano compiuto sullo stesso tragitto, con due piccoli apparecchi in legno e tela, i piloti Arturo Ferrarin e Guido Masiero con i motoristi Gino Cappannini e Roberto Maretto.

GUARDA IL VIDEO

International Forum – BUSINESS FOCUS GIAPPONE
Un momento di incontro creato nell’ambito dell’84^ Fiera del Levante per approfondire le opportunità a favore delle Piccole e Medie Imprese per l’approccio al mercato giapponese: dinamica commerciale, Patto per l’Export e benefici EPA (Economic Partnership Agreement UE-Giappone).
Evento organizzato dalla Sezione Internazionalizzazione della Regione Puglia, la Fondazione Italia Giappone e il supporto di Puglia Sviluppo.
Bari
, Fiera del Levante - Padiglione 110 Internazionalizzazione Regione Puglia, giovedì 8 ottobre 2020

RAID ROMA-TOKYO 31 MAGGIO 2020 CENTENARIO DELL’ARRIVO A TOKYO
Cento anni fa l’arrivo a Tokyo del primo volo che unì l’Italia al Giappone con due piccoli velivoli di legno e tela. Un’impresa, che suscitò l’ammirazione del mondo, compiuta dai piloti Arturo Ferrarin e Guido Masiero con i motoristi Gino Cappannini e Roberto Maretto, che, partititi dall’aeroporto di Roma Centocelle il 14 febbraio del 1920, arrivarono a Tokyo il 31 maggio, dopo 109 ore di volo compiuto a tappe.

VIDEO AREONAUTICA MILITAREVIDEO DOBARA

EVENTI PATROCINATI

Per richiedere il patrocinio contattare la Fondazione
fondazione@italiagiappone.it

FONDAZIONE ITALIA GIAPPONE
C/O Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, DGMO - Piazzale della Farnesina, 1 - 00135 Roma
Tel. +39 06 3691 5232 - +39 06 3691 4182 e-mail: fondazione@italiagiappone.it - C.F.: 97162600585

© 2018 Fondazione Italia Giappone Tutti i diritti sono riservati